All for Joomla All for Webmasters

PepsiCo, sostenibilità ambientale e salute

PepsiCo, sostenibilità ambientale e salute

​Anche PepsiCo si muove in favore dell'ambiente lanciando per il 2025 un programma sulla sostenibilità. L'interesse della nota azienda si rivolge però anche alla salute dei suoi clienti con provvedimenti volti a migliorare la qualità dei prodotti commercializzati.

​Tale atteggiamento era stato anticipato nel 2005 dall'impegno di PepsiCo in ambito di Performance with Purpose, con il quale la multinazionale sottolineava lo strettissimo legame che vi deve essere tra crescita economica ed attenzione verso il pianeta. Il successo di un'azienda, nella nuova società che si sta via via delineando, infatti, cammina ormai di pari passo con la sostenibilità ambientale senza trascurare, allo stesso tempo la salute ed il benessere dei consumatori. 

Proprio per questo, il portavoce di PepsiCo ha dichiarato di avere costruito gli obiettivi dell'azienda su quelli di Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite, con l'intento non solo di ottenere un profitto significativo, ma anche di fare del bene. L'azienda ha così chiarito il suo proposito di voler proseguire verso la produzione prodotti alimentari sempre più salutari adatti a rientrare all'interno di una dieta sana e ben equilibrata. 

PepsiCo si propone dunque di aiutare a migliorare la salute e il benessere attraverso le bevande che vende, allineandole alle esigenze dei consumatori ed al loro reale bisogno nutrizionale. La prima azione da fare in tale direzione, sarà dunque la riduzione degli zuccheri aggiunti, dei grassi saturi ed i livelli di sodio nel proprio portfolio. Entro il 2025 infatti, almeno due terzi delle bevande prodotte da PepsiCo conterranno, ogni 33 cl di prodotto, 100 calorie o meno derivanti da zuccheri aggiunti, saranno ridotti in modo significativo, naturalmente anche lipidi e sale e verrà favorita la commercializzazione di bevande non caloriche.

L'azienda riconferma inoltre il proprio impegno nell'ambito delle Politiche Globali relative alle Etichette sui prodotti e alla Pubblicità Responsabile rivolta ai bambini, distinguendosi anche per il suo impegno nel sociale al fine di fornire una comunicazione limpida e non tendenziosa. Un'ulteriore prova di impatto positivo sulla società sarà l'impegno ad investire 100 milioni di dollari in collaborazione con la PepsiCo Foundation per sostenere iniziative a favore di 12.5 milioni di donne e bambine in tutto il mondo. 

Tra le azioni volte alla salvaguardia ambientale invece PepsiCo farà rientrare l'adesione all'Accordo di Parigi sul Clima (COP21), dichiarando di voler ridurre del 20% le emissioni di gas in tutta la filiera aziendale, incluse le forniture agricole, entro il 2030. 

Perseguirà inoltre una gestione più efficiente delle risorse rivolgendo innanzio la sua attenzione all'acqua il cui consumo nella propria filiera agricola, dovrà essere limitato almeno del 15%. 

Anche una gestione più responsabile dei rifiuti e maggior attenzione verso lo smaltimento degli imballaggi industriali saranno infine oggetto del programma di restyling di PepsiCo in chiave ambientalista.


Tesla, non solo auto elettriche
Un convegno per salvare l'Orso bruno dall'estinzio...

Related Posts

 

Commenti

Ancora nessun commento
Already Registered? Login Here
Ospite
Venerdì, 23 Febbraio 2024

Immagine Captcha

Ricevi i nuovi articoli via email

Vai all'inizio della pagina