All for Joomla All for Webmasters

A piedi o in bicicletta nel verde della Germania

A piedi o in bicicletta nel verde della Germania

​ La Germania del sud ed in particolare la regione del Bade Wurtemberger, la terza più grande di tutto il Paese, non è appetibile solo per le sue mete più note e gettonate come la capitale Stoccarda o il lago di Costanza o ancora la Foresta nera, ma anche per luoghi meno pubblicizzati, ma non per questo meno suggestivi.

È infatti ideale per fare delle lunghe passeggiate in bicicletta o a piedi immersi nel verde, essa infatti si rivelerà ricca di ambienti naturali straordinari, selvaggia, ma allo stesso tempo accogliente. Coloro che sono attenti al turismo sostenibile potranno trovare tante soluzioni per trascorrere una vacanza nel rispetto degli ecosistemi, alla scoperta di piste poco battute, sugestivi paesini e tradizioni locali. La regione del Bade Wurtemberger è tra l'altro rinomata per la sua buona cucina, mangiare bene e bere bene sarà dunque all'ordine del giorno. Questa è infatti una delle due più grandi regioni viticole di tutta la Germania,  vi si produce un ottimo vino rosso ed ogni anno, a Stoccarda o a Heilbronn, si tiene una rinomata Festa del vino. Naturalmente parlando di tradizione culinaria non si può tralasciare la birra per cui la Bade Wurtemberger è seconda solo alla Baviera. In particolare, Ehingen, che sorge tra le Alpi ed il lago di Costanza, è denominata la città della birra poichè con i suoi 8000 abitanti vanta ben 5 brasserie e produce 40 tipi di birra. Naturalmente neanche in questa regione può mancare il Festival della birra che si tiene a Stoccarda ed è il secondo del Paese per importanza dopo l'Oktober fest di Monaco.

Camminare a piedi nella natura

Con la sua lunga rete di sentieri segnalati in tutta la regione si presta come meta ideale sia per organizzare escursioni di una giornata magari da inserire all'interno di un itinerario più vario o come proposta di vacanza all'insegna della sostenibilità ambientale, da articolarsi magari su più giornate. Il binomio camminare dimagrire poi è ormai ben consolidato dunque, perchè non optare per una vacanza a piedi anche per tornare in forma?

Nei pressi di Stoccarda vi sono dei percorsi adatti a tutta la famiglia, facilmente percorribili anche dai meno esperti e dai meno sportivi e fattibili anche se si portano bimbi in viaggio, ma che consentiranno di scoprire un ricco sottobosco, prati e vecchi mulini ormai abbandonati. Per i camminatori più accaniti invece sarà imperdibile l'insolito percorso di Traufgänge con i suoi sette sentieri affrontabili in una giornata di marcia, che attraversano splendidi paesaggi fino a raggiungere degli antichi castelli.

Più a nord, si aprirà invece il cammino panoramico della valle della Tauber, che si estende per 133 Km, diviso in cinque tappe, permetterà ai visitatori di scoprire residenze nobiliari, giardini e qualche buona cantina. A sud il percorso di Asteig si estende per 350 km verso rilievi che vanno dai 400 ai 1000 metri. Qui sarà possibile scoprire inoltre due impressionanti crateri di meteoriti, considerati dall'UNESCO patrimonio dell'umanità.

Pedalare tra laghi e vallate

La bicicletta è un buon mezzo per visitare la Bade Wurtemberger e apprezzarne la varietà paesaggistica. Grazie alla sua rete di sentieri molto estesi all'interno della regione e ben segnalati si potrà approffittare da soli o con la famiglia di strade pianeggianti, di percorsi facili o di numerose salite. Inoltre ci sono diversi piccoli tours da fare in poche ore. Esistono, infatti, degli itinerari in bicicletta a tappe. Una delle piste ciclabili più frequentata è quella della valle della Tauber che consta di 104 km pianeggiante e facile attraverso la campagna e le strade lastricate di alcuni villaggi.

Da privileggiare per la loro bellezza sono le piste del Danubio che partono dalle sorgenti di Donaueschingen e giungono fino a Ulm, 190 km più lontano. Il cammino è spesso in pianura e attraversa dei bei prati, perfetti per fermarsi a fare un delizioso picnic. In questo ricco itinerario non possono naturalmente mancare anche delle tappe culturali, del resto una vacanza in bicicletta consentirà alla stesso modo di godere  apieno del paesaggio naturale, ma anche delle bellezze architettoniche della zona. Da non perdere saranno il castello di Sigmaringen, la città medievale di Ehingen o il palazzo di Erbach.

Per i più allenati ecco qualche percorso alla loro altezza come quello che costeggia il lago di Costanza con i suoi 240 km o da Heidelberg a Radolfzell per ben 300km. Il grantour della Foresta nera è un percorso di 280 km con qualche passaggio difficile e delle tappe che si inerpicano fino a 500 metri. Si potranno tuttavia evitare in parte grazie ad una piccola deviazione o magari si potranno affrontare a cuor leggero con l'ausilio di una buona bicicletta elettrica. Il punto più alto che si potrà raggiungere infine è a 1084 metri attraverso una splendida pista che conduce al lago Ttisee.

In Carinzia una vacanza naturalistica adatta a tut...
La Biodiversità si festeggia al MUSE

Related Posts

 

Commenti

Ancora nessun commento
Already Registered? Login Here
Ospite
Martedì, 04 Ottobre 2022

Immagine Captcha

Ricevi i nuovi articoli via email

Vai all'inizio della pagina