All for Joomla All for Webmasters

Natale a Parigi

Natale a Parigi

​Ogni anno, in questo periodo, i turisti ed i parigini attendono con impazienza lo spettacolo delle luci natalizie che donano alla capitale francese un volto davvero magico. Più che mai, l'appellativo di ville lumière calza a pennello alla più romantica ed affascinante delle città francesi e forse del mondo intero.

​Già a partire da novembre, fino a gennaio le luci di Natale invadono le Champs -Elyséès, la Montaigne, il quartiere di Montmartre, la zona Bercy, del Trocadero, il quartiere latino o di Place de la Concorde, per citare solo alcuni dei luoghi più celebri di Parigi. Per ammirare le luminarie esistono numerosi tour organizzati che in varie lingue accompagnano i turisti attraverso le vie cittadine toccando icone della vita parigina come il Moulin Rouge, il Lido, il Crazy Horse senza dimenticare naturalmente i tradizionali e popolari mercatini di Natale. In città ce ne sono diversi come quello degli Champs -Elyséèsau Il mercato di natale di Montparnasse, quello de la Défense o di Notre Dame. Potrete trovare decorazioni natalizie, articoli da regalo, prodotti del territorio e dell'artigianato locale e naturalmente tanti dolci e caramelle per i più piccini. Interessante anche il mercatino alsaziano della Gare de l'Est in cui trovare i prodotti caratteristici di questa regione dai formaggi, ai vini, all'artigianato. 

E se avrete la fortuna di trovarvi a Parigi per Natale, non perdetevi la pista sul ghiaccio ai piedi della Tour Eiffel, sarà un esperienza indimenticabile per tutta la famiglia. 

Ci saranno ancora in città delle esposizioni di alberi di Natale a Disneyland Paris e al Playmobil FunPark, spettacoli per i più piccini come "Noël al Castello di Vaux-Le-Vicomte" o al Castello di Breteuil. Sarà poi prevista l'apertura eccezionale del Meseo di Arts forains e la Grande parade sugli Champs-Elysées, il giorno di Capodanno 

Si potranno poi ammirare i tradizionali presepi nella chiesa della Madeline fino al 10 gennaio e nella cattedrale di Notre Dame fino al 2 febbraio, mentre la chiesa di Saint Georges de la Villette esporrà fino all'8 gennaio una collezione unica di presepi e la parrocchia di Saint-Antoine des Quinze-Vingts (66 avenue Ledru-Rollin) ne accoglierà uno fino al 10 gennaio interamente realizzato secondo la tecnica digli origami. La chiesa di Saint-Pierre du Gros Caillou, infine, proporrà il tradizionale presepe vivente del 24 dicembre.

Capodanno in Islanda
A Natale si gioca con lo smog

Related Posts

 

Commenti

Ancora nessun commento
Already Registered? Login Here
Ospite
Domenica, 14 Agosto 2022

Immagine Captcha

Ricevi i nuovi articoli via email

Vai all'inizio della pagina