All for Joomla All for Webmasters

G+ il nuovo latte per tutti, con meno zucchero, digeribile e naturale

gamma-granarolo-gplus

Buone notizie per gli intolleranti al lattosio, arriva sugli scaffali G+, il nuovo latte nato dalla collaborazione tra Enea e il Gruppo Granarolo. Si tratta di un prodotto più digeribile ottenuto attraverso un sistema di filtrazione, che scompone il lattosio in glucosio e galattosio e separa le diverse componenti per ottenere un latte a basso contenuto di zuccheri.

Tale tecnologia, del resto, come ha spiegato Roberto Balducchi, responsabile del laboratorio Enea di 'Bioprodotti e bioprocess è denominata "mild tecnologie" poiché, non intacca il valore nutrizionale del latte.

La novità sta nel fatto che il prodotto ottenuto è  privo di lattosio e ha il 30% di zuccheri in meno rispetto a quello intero. Il trattamento brevettato da Enea e Granarolo come ha continuato Roberto Balocchi, si basa su un sistema di "filtrazione tangenziale a membrana, che agisce per via meccanica, senza impiego di solventi o reagenti e permette di conservare i principi attivi del latte. Il nuovo latte, tutto 100% italiano, verrà trattato nello stabilimento di Gioia del Colle in provincia di Bari, su cui sono stati investiti oltre 5 milioni di euro. 

Fipe e Comieco contro lo spreco alimentare
Greentom Upp, il passeggino eco friendly che piace...

Related Posts

 

Commenti

Ancora nessun commento
Already Registered? Login Here
Ospite
Sabato, 04 Dicembre 2021

Immagine Captcha

Ricevi i nuovi articoli via email

Vai all'inizio della pagina